Chi Siamo

 

Michelin. Valledora. Pianezza. Più di un’idea, un progetto!

 

Un progetto sportivo nato dalla passione dei responsabili delle singole società: Cristina Barale, Giovanni Barci, Leonardo Campanelli, Gianluca Giannuzzi e Cristian Santini.

Uniti dalla forte passione per questo sport l’avvio dell’idea M.V.P. nasce dalla volontà di far crescere un movimento sportivo giovanile in grado, nel tempo, di diventare una realtà sportiva regionale.

Le tre società hanno mantenuto la loro autonomia giuridica e patrimoniale, ma dal lato sportivo hanno deciso di ragionare da unica entità.

La struttura M.V.P. è composta da 2 centri minibasket e nella stagione 2015/2016 da 5 squadre giovanili militanti nelle categorie under 12, under 14, under, 16 e under 18 suddivise tra gli impianti di Alpignano, Pianezza e Caselette.

Abbiamo intrapreso questo cammino consci delle difficoltà ma ci siamo subito messi al lavoro riscontrando una grande volontà da parte di tutti di creare un movimento sportivo importante in una zona affamata di pallacanestro. Noi di Pianezza possiamo anche contare su una Under 12 con la quale faremo il esordienti 2004, gli aquilotti 2005 e 2006, gli  scoiattoli 2007 e 2008 ed i pulcini 2009,2010 e 2011”  e l’orgoglio del presidente Santini “ inoltre la B femminile guidata da Renato Caputo, allenatore esperto”. Chiude l’orbita Pianezza la squadra di promozione maschile.

Penso che il progetto MVP vada vissuto innanzi tutto come una grande opportunità per i nostri ragazzi. Unendo le forze e lavorando tutti nella stessa direzione potremo andare oltre quelli che sono i limiti che le rispettive società hanno fin’ora avuto, in modo da dare la possibilità a tutti i nostri giovani atleti di esprimersi al meglio nel contesto che gli compete. Banalmente già dal primo anno possiamo formare dei gruppi completi, ricchi numericamente e con ragazzi di età omogenee e unendo gli staff tecnici delle rispettive società avere una struttura più valida e competitiva”, le parole dell’allenatore dell’Under 18 del Michelin e dirigente del progetto MVP, Leonardo Campanelli.

A ruota Giannuzzi ” Come Valledora Alpignano abbiamo investito molto sul settore giovanile e mini basket in questi anni. Abbiamo per ora rinunciato all’attività senior e ci siamo impegnati a dedicare tutte le energie e risorse ai nostri giovani  e bambini che riteniamo essere la base indispensabile su cui costruire un futuro solido. Vediamo in questo progetto di collaborazione lo sbocco ideale per dare ulteriore qualità al nostro lavoro e creare una presenza stabile sul territorio creando insieme ai ragazzi di Pianezza e del Michelin quello che col tempo potrà diventare qualcosa di importante”.

Partire insieme in un Progetto non è mai semplice e noi lo volevamo fortemente. Dopo avere salvato dalla chiusura il Michelin abbiamo coinvolto Leo, Gigi e Cristian in quello che per noi era più di un’idea, un desiderio coltivato da anni ed ora sappiamo di poterlo condividere con le persone giuste”. “L’obiettivo condiviso è arrivare ad avere tutto il settore giovanile completo ed una prima squadra maschile autofinanziata e composta da nostri giocatori”,  chiudono Cristina Barale e Giovanni Barci.

Il nuovo sito è già on-line, a breve sarà in vendita tutto il merchandising griffato MVP, presto cominceranno i singoli campionati…ed è solo l’inizio!